FotoMola

Associazioni

Lega Navale Italia - Sezione Mola di Bari

Via Lungara Porto

70042 Mola di Bari (Ba)

Tel. 080/4746465

Fax 080/4714021

Pagina Facebook

Avis Comunale di Mola di Bari

Via F.lli Rosselli, 11

70042 Mola di Bari (Ba)

Tel. 339 728 4540

Sito web

L'Avis è un'Associazione di volontariato((iscritta nell'apposito Registro Regionale e disciplinata dalla Legge 266/91) costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue.
E' un associazione apartitica, aconfessionale, senza discriminazione di razza, sesso, religione, lingua, nazionalità, ideologia politica ed esclude qualsiasi fine di lucro e persegue finalità di solidarietà umana.

Fondata a Milano nel 1927 dal dott. Vittorio Formentano, costituitasi ufficialmente come Associazione Volontari Italiani del Sangue nel 1946, riconosciuta nel 1950 con una legge dello Stato Italiano, l'AVIS è oggi un ente privato con personalità giuridica e finalità pubblica e concorre ai fini del Servizio Sanitario Nazionale in favore della collettività. Fonda la sua attività istituzionale ed associativa sui principi costituzionali della democrazia e della partecipazione sociale e sul volontariato quale elemento centrale e strumento insostituibile di solidarietà umana.

Gli scopi dell'associazione fissati dallo Statuto erano e sono: venire incontro alla crescente domanda di sangue, avere donatori pronti e controllati nella tipologia del sangue e nello stato di salute, lottare per eliminare la compravendita del sangue, donare gratuitamente sangue a tutti, senza alcuna discriminazione.

Associazione Giovanni Padovano Iniziative Musicali - Agimus

Via Pasolini, 3

70042 Mola di Bari (Ba)

Tel: 368 56 84 12

Sito web

 

L’Associazione Giovanni Padovano Iniziative Musicali, con sede in Mola di Bari, via Pasolini n°3 - Codice Fiscale 93294970723 - Partita Iva 06137460728, è un ente autonomo, con poteri e funzioni propri, come da Atto costitutivo e relativo Statuto, stipulato innanzi al dott. Giuseppe Ladisa, Notaio in Castellana Grotte, iscritto al Collegio Notarile del Distretto di Bari e registrato a Bari nel 2004.
Dal punto di vista operativo, l’associazione è attiva già dal 1994 nell’ideazione e organizzazione di programmazioni musicali (Stagioni, Festival, lezioni-concerto per gli studenti, ecc.) che includono produzioni autonome, coproduzioni, ospitalità di progetti musicali esterni.  
Inizialmente affiliata al circuito nazionale dell’Associazione Giovanile Musicale (con sede legale in Roma),  in breve tempo ne è divenuta una delle sezioni più attive, organizzando ambiziosi Cartelloni musicali nei quali hanno trovato ospitalità alcuni tra i più prestigiosi musicisti del panorama concertistico nazionale ed internazionale (Katia Ricciarelli, Enrico  Rava, I Solisti della Scala, Giorgio Gaslini, Nicola Arigliano, Bruno Canino, Benedetto Lupo, Paolo Bordoni, Pierluigi Camicia, Michele Marvulli, Paolo Fresu, Roberto Cappello, I Doctor 3, Stefano Bollani, Italian Big Band, Enrico Pieranunzi, Lino Patruno, Uri Caine, Danilo Rea, Cristiano Burato, Luis Bacalov, Ilia Kim, Orchestre ICO di Bari e Lecce, ecc.) e giovani talenti messi in evidenza da importanti Concorsi Internazionali.  
A conferma della suddetta validità operativa, gli Enti Pubblici territoriali ben presto ne hanno sostenuto l’attività ed il suo direttore artistico (m° Piero Rotolo) è stato  nominato Consigliere del Direttivo Nazionale (presieduto dall’ on. Elkan) in rappresentanza delle sezioni del Sud Italia.
Nel 2004, maturate le condizioni per rendere completamente autonoma l’attività,  si è formalmente e giuridicamente costituita l’ “Associazione Giovanni Padovano Iniziative Musicali”  (in  memoria  dell’allora  presidente  deceduto  prematuramente)  che,  sebbene  in  continuità  artistico-gestionale,  evidenzia la denominazione, la sede, il logo, la partita iva, il codice fiscale e la posizione INPS-ENPALS completamente autonomi.
L’Associazione,  svolgendo la sua attività nel pieno rispetto delle regole di organizzazione e di trasparenza,  e avendo conseguito gli specifici requisiti soggettivi e qualitativi, è inserita nell’Albo Regionale degli Operatori dello Spettacolo (Settore Musica) istituito dalla Regione Puglia ai sensi della L.R. n. 6 del 2004 e, dal 2011, nel FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo) istituito dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (Direzione Generale Spettacolo dal Vivo).  
Dal 2009 il suo Festival è inserito nelle “eccellenze della rete dei festival e delle rassegne regionali” finanziato dai fondi comunitari fesr.
Nel 2014 l’associazione, al suo ventesimo anno di attività, ha “tagliato” il traguardo dei 500 concerti organizzati.

Associazione Turistica Pro Loco Mola di Bari

P.zza XX Settembre, 62

70042 Mola di Bari (Ba)

Tel. 080 473 4337

Sito web

 

La Pro Loco nasce a Mola nel 1962 fondata da William Leante che appena due anni dopo nel 1964 passa il testimone ad un nuovo Presidente il Cav. Nicola Parente molese doc con cui l’associazione conobbe un lungo e florido periodo di iniziative culturali-ricreative e turistiche con la finalità di valorizzare il territorio e svilupparne il turismo; sintesi di questi intenti fu il concepimento di un evento ancora oggi presente che costituisce un tratto caratterizzante del nostro paese, parliamo della ormai famosa “Sagra del Polpo”, che si tiene durante gli eventi dell’estate molese, tra luglio ed agosto.
Il Presidente Parente portò alla ribalta delle cronache l’associazione Pro Loco perché con la sua intraprendenza e il suo savoir faire riuscì ad ospitare nel nostro paese personaggi politici, artisti e professori di calibro nazionale….il Presidente del Consiglio Aldo Moro, il Presidente della Corte dei Conti Ferdinando Carbone e l’attore Edoardo De Filippo(divenuto cittadino onorario), solo per citarne alcuni ma la lista è parecchio lunga!
Dopo un florido periodo in cui la Pro Loco risuonava a livello nazionale, il 1990 fu l’ultimo anno di operatività dell’associazione visto che chiuse i battenti per un lungo periodo.
A nulla valsero i tentativi di rifondarla da parte di vari concittadini…..sino a quando dopo 15 anni di buio avviene la svolta! nel 2005 si andò formando un gruppo di cittadini che animati dalla voglia di fare e accomunati dall’idea che fosse ormai necessario innescare processi di cambiamento e contribuire all’innovazione in vari settori e campi della comunità Molese decisero di riattivare l’ associazione Pro Loco con l’intento di essere il motore propulsivo della crescita turistico-culturale locale, per la prima volta alla Presidenza della locale Pro Loco c’è una donna che con buona volontà ed impegno riuscì a creare le solide basi di cui oggi la Pro Loco gode.
L’attività svolta da allora è stata interamente funzionale a tale intento di promozione del territorio, numerose iniziative e manifestazioni hanno vitalizzato la Comunità con spettacoli ed eventi che hanno generato momenti di crescita sociale e culturale contribuendo ad attrarre un numero sempre crescente di presenze nel periodo estivo.
Man mano si è cresciuti studiando l’offerta di nuovi eventi e situazioni che potessero dare risalto alle peculiarità artistiche, storiche e gastronomiche del nostro territorio; si è tentato insomma di creare dei presupposti nell’ottica della valorizzazione e della salvaguardia dei tesori nostrani e delle tradizioni cittadine che potessero essere portate avanti dai soci attivi, entusiasti e propositivi che negli anni si avvicinavano all’associazione.
Le prospettive diventano audaci e di ampio respiro con l’elezione del nuovo Direttivo nel Giugno del 2012, e con una nuova campagna di tesseramento che vede l’associazione raggiungere la quota dei 100 associati!
Il nuovo Consiglio Direttivo in modo tenace ed intraprendente ha saputo conquistare la configurazione di centro I.A.T.(informazione ed assistenza turistica) stipulando una convenzione con il Comune di Mola di Bari e Puglia Promozione(agenzia ad hoc costituito dalla Regione Puglia per l’attuazione delle politiche di promozione turistiche locali e dell’immagine territoriale); visite guidate, informazioni generali e suggerimenti per un soggiorno più ricco ed organizzato diventano il fiore all’occhiello dell’associazione.

Tra gli appuntamenti e le attività intraprese dal 2005 possiamo elencare:

    Organizzazione di expo Mola(fiera dell’artigianato Molese)
    Guide turistiche
    Concerti musicali
    Presentazione di libri
    Galà della Pro Loco
    Mercatini di Natale
    Incontri e dibattiti con illustri scrittori e professori
    Presepe Museo Natalizio
    Opuscoli dedicati e coinvolgimenti con eventi religiosi
    Settimana di sensibilizzazione per la pulizia delle spiagge
    Raccolta fondi con la partnership di telefono azzurro
    Mostre

Tanta strada da allora è stata percorsa e tanta altra ne vogliamo fare! intendiamo intraprendere un percorso in ambito culinario, in tema di mostre, corsi e concorsi, progetti annuali e periodici(solo a titolo esemplificativo: carrettone di carnevale Molese e relativo veglione, concerti e rassegne culturali estive, creazione di musei, gemellaggi), collaborando con le varie realtà associative cittadine, con le scuole, le parrocchie, le Istituzioni e tutti gli enti deputati alla promozione della cultura, del turismo territoriale e alla tutela ambientale 

Saluti da Mola

009219
Oggi
Ieri
Questa settimana
Scorsa settimana
Questo mese
Scorso mese
Tutti i giorni
120
72
192
7769
2135
3098
9219

Il tuo IP: 54.81.220.239
2019-07-15 19:59