FotoMola

AGìMUSFestival Mola di Bari - Sabato 4 luglio" lacrime d'amore e anima popolare" con il Duo Granatiero-Pompilio

STAGIONi_2020 (XXVI) – rete Orfeo Futuro

AgìmusFestival

direzione artistica Piero Rotolo

Suoni a Santa Chiara

La musica riparte ma non dimentica

 

sabato 4 luglio, ore 21.15

Chiostro Santa Chiara - Mola di Bari

LAS LÁGRIMAS DE AMOR Y POPULAR ANIME

VERONICA GRANATIERO, soprano

LUCIANO POMPILIO, chitarra

Leggi tutto...

Da Elio ed Antonella Ruggiero agli omaggi a Beethoven, nove concerti nel chiostro dal 27 giugno al 27 agosto

STAGIONi_2020 (XXVI) – rete Orfeo Futuro

AgìmusFestival

direzione artistica Piero Rotolo

Mola di Bari

 

Suoni a Santa Chiara

La musica riparte ma non dimentica

Da Elio ed Antonella Ruggiero agli omaggi a Beethoven,

nove concerti nel chiostro dal 27 giugno al 27 agosto

Leggi tutto...

Associazione "Chiudiamo la discarica Martucci": ANCORA MARTUCCI?

Va bene la solidarietà verso Regioni in emergenza rifiuti nel pieno della pandemia Covid 19, ma perché ancora Martucci, da 40 anni polo di discariche e impianti di trattamento rifiuti? E soprattutto dopo che al Tavolo Tecnico istituito per conoscere lo stato dei luoghi si è sancito un degrado da disastro annunciato? Così per rinfrescare la memoria corta di chi ancora insiste con quel sito: è lì dove sono stati accertati interramenti abusivi di rifiuti fuori dalle discariche ufficiali; dove gli allargamenti abusivi delle stesse discariche autorizzate, hanno visto riversare milioni di tonnellate di rifiuti inghiottiti nel ventre di fosse profonde fino a 40 metri,

Leggi tutto...

Associazione "Chiudiamo la discarica Martucci": Accessi al mare: impedimenti deleteri in epoca di Covid 19

Le problematiche della fruizione delle spiagge e dei lidi marini in ottemperanza alle disposizioni sul contenimento del contagio Covid 19 stanno creando tante difficoltà, tra le quali viene sottovalutata la questione relativa agli accessi al mare.

Leggi tutto...

La challenge MNBStarWars ha il suo Re: Francesco Teofilo

Dove eravamo rimasti? Ah, già. Chiusi i quarti di finale. Come cantava Vianello:“Se prima eravamo in otto a ballare per la challenge, adesso siamo in quattro a ballare per la challenge”.Tre fasce, una maschera in titanio, griffata col 10. Sul piatto la storia di questa società fatta uomini. Da una parte Simone Salamina, il capitano del 2014-15, anche lui tassello decisivo della promozione, il condottiero della prima storica stagione in B, dall’altra Elio Preite, l’attuale capitano, in carica da due anni, il ragazzo partito da qui per una carriera ad alto lignaggio e riapprodato al Pala Pinto per raccogliere l’eredità di Francesco Didonna dopo 4 anni. Sfida spumeggiante, Simone ci tiene a far bene, anela la finale e per un segmento del percorso di sfida passa anche a condurre, Elio però ha dimostrato di essere un cavallo di razza purissima, beniamino del web.

Leggi tutto...

265399
Oggi
Ieri
Questa settimana
Settimana scorsa
Questo mese
Mese scorso
Tutti i giorni
1108
1254
7656
248182
3562
49476
265399

Il tuo IP: 18.205.109.152
2020-07-03 17:35

Privacy